Archivio articoli

2015
2014
2013
2012
2011
2010

Tag articoli

Assoluti
Categoria
Eventi
Fondo
Internazionali
Regionali
Società
Vasca

De Ceglie: un nuovo inizio

04-February-2018

Nessuno si aspettava, nemmeno Davide De Ceglie, atleta di punta della Record Team Bologna e più volte campione mondiale, che il 2017 sarebbe stato un anno di grandi cambiamenti.

E invece alla fine gennaio dello scorso anno, dopo 8 anni di silenzio, è stato riaperto agli atleti di nuoto pinnato il bando per entrare nel team sportivo della polizia, le Fiamme Oro, e subito Davide si è messo in gioco, decidendo di cogliere questa grande occasione.

Le settimane di attesa, condivise con il suo allenatore Federico Nanni, sono state per fortuna brevi e in poco tempo è arrivato l’avviso di recarsi a Roma per la selezione; per quattro giorni Davide ha sostenuto le visite di routine, che dovevano testare la sua salute e lo stato fisico, al termine delle quali gli è stato rilasciato il foglio di idoneità per entrare in graduatoria. Con grande gioia a fine giugno, il gazzettino ufficiale della polizia ha riportato la notizia che il nostro atleta aveva vinto il bando, ma le sorprese non erano finite.

Durante l’estate Davide ha gareggiato con il doppio tesseramento, militare e della sua squadra di appartenenza, la Record Team Bologna, e i risultati ai Campionati Europei Assoluti in Polonia sono stati spettacolari: ha conquistato l'oro nella 6 km e il bronzo nei 1500 metri, mentre con i suoi compagni ha ottenuto l'argento nella staffetta 4 x 200 metri in vasca e il bronzo nella staffetta 2 km di fondo. Sempre in Polonia è stato di nuovo convocato nella nazionale italiana per partecipare ai World Games con grandi risultati.

Ad oggi Davide cerca di districarsi tra 11 allenamenti a settimana, le sedute in palestra e il lavoro in piscina, dove segue gli atleti Record Team e i ragazzi dei corsi di nuoto Uisp. Ovviamente il coach Nanni focalizza l’attenzione sul tallone d’Achille di Davide, virate e apnee, per affinare la tecnica e portarlo alla condizione ottimale in vista delle prossime gare, in cui vestirà ufficialmente i colori delle Fiamme Oro.

Incastrare tutto, cercando di dedicare tempo alla vita privata, è difficile, ma il suo impegno e la sua determinazione sono sorprendenti.


Valentina e Lia


Nella foto Davide celebra con un selfie sul bordo vasca l'oro vinto ai Campionati Mondiali di Kazan nel 2013 e il bronzo dei World Games 2017.